Come calcolare i termosifoni necessari per scaldare un ambiente

Come calcolare i termosifoni necessari per scaldare un ambiente

Come calcolare i termosifoni necessari per scaldare un ambiente? Stimare il fabbisogno termico della propria abitazione serve per effettuare l’acquisto di un sistema di riscaldamento adeguato, per scegliere quanti radiatori mettere in ogni stanza e soprattutto per deciderne la potenza. Ma come si stabiliscono tutte queste cose? Proviamo a fare chiarezza!

Calcolo dimensionamento radiatori

Un singolo radiatore domestico è composto da un numero variabile di elementi che, assemblati assieme, formano un corpo unico. Il numero di questi elementi (o in altri termini la dimensione del termosifone), non è scelta a caso, ma dipende da calcoli precisi, fatti per individuare la potenza necessaria per scaldare un ambiente specifico.

A partire da questo calcolo si potrà delineare come deve essere l’intero impianto di riscaldamento nell’abitazione (dimensioni termosifoni, numero complessivo e distribuzione tra le varie stanze).

Calcolo potenza radiatori

Per risolvere il problema della potenza richiesta, occorre sapere il totale dei metri cubi da scaldare ed il giusto coefficiente termico. Di cosa si tratta? Di un coefficiente che indica le calorie necessarie per metro cubo e che può oscillare tra un valore di 30 e 40 kcal/m³, a seconda delle condizioni termiche dell’abitazione e del suo posizionamento geografico.

 

Termosifone Irsap TESI 6 bianco

 

Calcolare elementi termosifoni: variabili aggiuntive

Bisogna sapere, inoltre, che per calcolare il numero degli elementi caloriferi da collocare nei vari ambienti della casa, è necessario tenere conto di vari fattori che incidono sulla dispersione delle calorie. Nonostante per decenni il calcolo delle calorie necessarie per riscaldare un ambiente (espresse in Watt) e quindi il numero dei radiatori occorrenti, sia stato eseguito prendendo come riferimento solo la cubatura, oggi le cose sono un po’ cambiate.

Sul riscaldamento di ogni stanza influiscono l’esposizione a nord o a sud della stessa, la presenza di ampie finestre o vetrate, ma anche quella di elementi coibentanti. In internet si trovano diversi programmi gratuiti che, dopo aver inserito tutti i dati, calcolano quanti termosifoni installare in ogni stanza, aiutando pertanto a sceglierne le dimensioni e la potenza.

Se non si è convinti dei risultati ottenuti o si vuole essere sicuri di aver rispettato le normative vigenti ci si può affidare ad un termo-tecnico.

 

Termosifone Irsap TESI 4 rosso

 

Impianto di riscaldamento termosifoni: un esempio pratico

Per quanto il calcolo sia complesso e le considerazioni da fare molteplici, un esempio può aiutare a capire a grandi linee quanti termosifoni possono occorrere.

Pensiamo ad un impianto di riscaldamento con radiatori per:

  • un appartamento nel centro Italia,
  • situato in una zona pianeggiante dove le temperature non sono troppo rigide,
  • con 80 metri quadri e 6 stanze da 2,70 metri di altezza…

 … con questi dati possano ipotizzare che servano circa 6 termosifoni.

Entrare però nei dettagli diventa sempre più difficile. Come già detto sopra, sono tante le variabili che entrano in gioco. Ogni appartamento ha proprie caratteristiche ed esigenze diverse da tutti gli altri. È pertanto impossibile stabilire dimensioni e numero di radiatori standard per tutti.

Una volta compiuti tutti i calcoli per definire di quanti radiatori si ha bisogno e di quali dimensioni, c’è ancora un’altra scelta da compiere. I termosifoni possono essere, infatti, in alluminio o in ghisa. Negli appartamenti più moderni poi, sta prendendo sempre più piede un’altra soluzione ancora… quella dei termoarredo: eleganti fonti di calore in grado di impreziosire l’ambiente con svariate forme e colori.

 

Leggi anche dal nostro Blog “Quale termoarredo scegliere per il proprio bagno?”.

Vai all'articolo precedente:Come accendere il caminetto a legna: il calore e la magia del fuoco
Vai all'articolo successivo:Come pulire i termosifoni per garantire un inverno più caldo e pulito
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image