Come eliminare il cattivo odore dallo scarico della doccia: rimedi e precauzioni

Come eliminare il cattivo odore dallo scarico della doccia: rimedi e precauzioni

Il bagno è la stanza della casa in cui la massima igiene è fondamentale per assicurare benessere, ma quando vi sono cattivi odori spesso le pulizie servono a ben poco! In particolare quando lo scarico della doccia puzza la stanza diventa quasi invivibile e quindi bisogna provvedere immediatamente nel trovare delle soluzioni adeguate. Ecco alcuni consigli per eliminare il cattivo odore dallo scarico della doccia!

Una cosa importante da fare, prima di ricorrere a rimedi e soluzioni varie, è quella di controllare le condizioni del pozzo nero nel caso non siate allacciati alla rete fognaria pubblica. Infatti, può darsi che la puzza scarico doccia dipenda dal fatto che il pozzetto sia pieno e che abbia bisogno di essere svuotato dai liquami raccolti.

In genere si tratta di un’operazione che va fatta periodicamente, ma in alternativa è possibile acquistare delle bustine idrosolubili contenenti microrganismi in grado di assorbire l’odore di fogna dalla doccia. Le bustine idrosolubili in vendita sono quindi un’ottima soluzione per eliminare cattivi odori scarico doccia, sono totalmente naturali ed ecologiche e si sciolgono a contatto con l’acqua eliminando del tutto il cattivo odore.

Altri prodotti simili alle bustine contenenti microrganismi sono lo spurgo biologico, gli attivatori in capsule e le bacchette enzimatiche per scarichi, altrettanto efficaci e altamente professionali nel risolvere questo problema. Questi prodotti sono ideali per essere utilizzati nei luoghi in cui vi transitano molte persone, come alberghi, ristoranti, attività commerciali, in quanto sono pratici e facili da usare senza ricorrere ad interventi drastici.

Scarico doccia cattivo odore soluzione

Una soluzione per risolvere il problema dello scarico doccia maleodorante è quella di controllare il sifone. Il sifone è un condotto idraulico che ha la funzione di impedire la risalita dei cattivi odori grazie alla presenza di acqua residua nella sua ansa che funge da tappo idraulico. Un suo cattivo funzionamento, quindi in caso di ostruzione, perdite o altro compromette la sua funzione e causa la fuoriuscita dei cattivi odori dallo scarico della doccia. Nel caso non sia possibile smontare da soli il sifone chiedere l’intervento di un professionista che provvederà ad eseguire il lavoro senza fare danni.

Controlli per eliminare cattivi odori dalla doccia

Per evitare che persista la puzza dalla doccia è anche importante effettuare alcuni controlli periodici nel bagno. Una manutenzione adeguata delle guarnizioni del pozzetto del bagno aiuta ad eliminare odore scarico doccia. Può capitare infatti che la guarnizione sia montata in modo errato o magari che sia usurata e che questa sia la causa della fuoriuscita di cattivi odori.

Rimedi cattivi odori doccia

Uno dei primi metodi naturali a cui ricorrere per sconfiggere l’odore di fogna dallo scarico doccia è l’acqua. Prendere dell’acqua bollente e versarla nello scarico della doccia può risolvere momentaneamente il problema. Ovviamente solo con l’acqua non è possibile eliminare del tutto i cattivi odori, ma ecco altri rimedi naturali per far fronte al problema con soluzioni durature.

Puzza scarico doccia rimedi naturali

I cattivi odori possono verificarsi anche in quei bagni che sono poco utilizzati, dove gli odori risalgono nella stanza a causa dell’acqua stagnante che si concentra negli scarichi. Per risolvere il problema bisogna intervenire alla radice, ovvero effettuando una efficace pulizia dei canali di scolo. L’acqua, come già detto, è un ottimo elemento naturale per neutralizzare il problema dei cattivi odori nella doccia, ma da sola non basta. Per risolvere il problema bisogna intervenire con rimedi cattivi odori doccia naturali come bicarbonato di sodio e aceto bianco.

Per cominciare, svitare prima di tutto la vite della copertura del pozzetto presente nella doccia, dunque il sifone, e dentro versare circa 300 grammi di bicarbonato di sodio. A questo punto mescolare l’acqua, servendosi magari di uno strumento qualsiasi, e fare in modo che diventi bianca.

Fare agire il bicarbonato per circa 30 minuti, evitando di aprire l'acqua corrente e di farla scaricare nel piatto doccia. Trascorso il tempo indicato completare l’operazione aggiungendo un bicchiere di aceto bianco. A contatto con il bicarbonato l’aceto produrrà una schiuma abbastanza intensa e il forte odore che deriverà da questa una reazione chimica naturale neutralizzerà completamente il cattivo odore scarico doccia.

Un altro rimedio naturale su come eliminare cattivo odore scarico doccia è costituito dal limone, anche questo particolarmente efficace nel neutralizzare gli odori di fogna del bagno. È possibile infatti usare il limone come alternativa all’aceto e il suo succo acido consente, oltre che di purificare e sgrassare gli scarichi, di lasciare anche un odore gradevole nell’ambiente.

I tre elementi possono anche essere combinati assieme per garantire una maggiore igienizzazione e purificazione degli scarichi. Inoltre, aceto e limone sono due prodotti antimuffa e degli ottimi disinfettanti naturali, in grado di eliminare i batteri e i microrganismi dannosi per la salute.

È consigliabile effettuare questa operazione almeno una volta al mese, in modo da prevenire ritorni futuri dei cattivi odori.

Vai all'articolo precedente:Come arredare un bagno moderno: idee e consigli
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image