Come organizzare il sottolavello del bagno: idee e consigli

Come organizzare il sottolavello del bagno: idee e consigli

Il sottolavello del bagno è uno spazio ideale per tenere a portata di mano creme, dentifricio, cosmetici e molto altro, ma spesso viene trascurato ed i prodotti vengono accantonati.

Sarebbe invece il caso di optare per una disposizione ottimale dei prodotti per trovarli subito e utilizzarli. Ecco come organizzare il sottolavello del bagno.

Come organizzare lo spazio sotto il lavello

Per organizzare al meglio lo spazio nei mobili bagno sottolavello è sufficiente installare una mensola su misura e dei pannelli in polistirolo, utili per separare gli spazi e tenere tutto in ordine, posando i prodotti al posto giusto.

Inoltre, un’ottima soluzione per mantenere sempre ordine nei mobili sottolavello bagno è quella di riporre i prodotti in cestini o in appositi contenitori, che consentono quindi di tenerli separati senza farli accavallare fra loro.

Un’altra delle soluzioni sotto lavello funzionali è quella di ricorrere ad una cassettiera. Sul mercato è facile reperire una cassettiera sottolavello bagno delle dimensioni adatte da inserire nello spazio a disposizione. Per creare uno spazio per ogni cosa ed avere sempre tutto a portata di mano, è consigliabile organizzare i vari cassetti per tipologia di prodotto.

Come organizzare il mobile sotto lavello con ripiani e ante

Come sistemare sotto il lavello

Mettere ordine sotto il lavello è facile, basta organizzarsi al meglio. La prima cosa da fare è svuotare l'armadietto, controllare se ci sono prodotti aperti e se sono ancora utilizzabili. Pulire accuratamente il mobiletto bagno sotto lavello all’interno ed asciugare bene.

Valutare, come detto prima, se è possibile installare una nuova mensola oppure, per evitare di effettuare fori, realizzare il ripiano con dei pannelli di polistirolo creandolo su misura, in maniera tale da rispettare l’altezza del tubo di scarico del lavandino.

Per realizzare un ripiano da pulire senza fatica, la soluzione migliore è quella di rivestire la copertura di polistirolo con la tela cerata ed incollarla poi con la colla spray oppure fissarla con le puntine da disegno.

A questo punto, procurarsi dei cestini dove poter riporre i prodotti selezionati per tipologia. Avendo ora due basi a disposizione, c’è senza dubbio più spazio per mantenere tutto in ordine nel mobile sotto lavello bagno.

Come organizzare il sotto lavello del bagno

Alcuni consigli per organizzare tutto al meglio

Considerato che il mobile del bagno è basso, per evitare che i bambini possano toccare prodotti pericolosi, bisogna ricordare di non tenere mai a vista medicinali, prodotti per la pulizia, prodotti per il corpo, cosmetici e quant’altro.

Per i cosmetici e altri prodotti di uso frequente (creme, lozioni, e altro) scegliere contenitori con coperchio, onde evitare che i piccoli possano vedere cosa contengono. Esistono contenitori dotati di barre divisorie comode e funzionali, adatti per accogliere anche prodotti di varia tipologia senza che si mescolino fra loro.

Nel mobiletto del bagno sotto al lavello possono comunque trovare posto anche phon, piastre, rasoio elettrico ed epilatore. Se occupano troppo spazio sotto il lavandino, l’idea migliore è quella di appenderli ad un gancio o di riporli in un contenitore.

Nel mobiletto è possibile inoltre collocare un cestino con le spazzole, evitando così di sovrapporle e trovando sempre tutto in disordine. Un'altra valida soluzione per le spazzole, può essere quella di inserirle in dei barattoli ed estrarle singolarmente all'occorrenza.

Per quanto riguarda i colori dei contenitori, scegliere preferibilmente colori tenui e rilassanti, che concorrono a rendere l’ambiente ancora più accogliente.

Anche nel caso della cassettiera, se vi sono più cassetti, ognuno di essi può essere ottimizzato nello spazio inserendo dei divisori. In questo modo, si può sfruttarne tutta l’ampiezza al massimo e ogni cosa può trovare posto ed essere visibile quando serve.

Insomma, con tutti questi consigli potrai organizzare al meglio il mobile sotto lavello del bagno ed avere più spazio a disposizione. In questo modo sarà più facile tenere tutto in ordine.

Vai all'articolo precedente:Come sturare la vasca da bagno: i nostri consigli pratici
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta

AVVISO:  

Barbuiani S.r.l. chiude per ferie dal 10 al 22 Agosto compresi.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image