Come scegliere il portabiancheria per il bagno: modelli e materiali

Come scegliere il portabiancheria per il bagno: modelli e materiali

Organizzare la biancheria sporca è fondamentale per avere la casa, e in particolar modo il bagno, sempre in ordine. Proprio per questo, la scelta migliore è tenere un cesto in cui riporre gli indumenti in attesa che vengano lavati. Ma come scegliere la cesta per la biancheria? Come orientarsi fra i modelli e materiali disponibili sul mercato? Ecco come scegliere il portabiancheria per il bagno.

Modelli di portabiancheria: forme e dimensioni

Esistono svariati modelli di cesti portabiancheria, che consentono di assecondare qualsiasi tipo di esigenza. Ad esempio, esistono contenitori biancheria sporca con i manici, ideali per trasportarli senza fatica e facili anche da appendere perché simili ad una borsa.

Un altro modello pratico di cesto portabiancheria è quello con le ruote, perfetto per poterlo spostare da una stanza all’altra senza caricarlo di peso. Inoltre, il portabiancheria è presente in varie forme e dimensioni, e la scelta va fatta a seconda dello spazio disponibile nel bagno e delle esigenze della famiglia.

Il portabiancheria angolare è ideale da posizionare in un angolo del bagno ed è indicato per le stanze piccole, in modo da ottimizzare lo spazio. Il portabiancheria rettangolare è fra i modelli più ricercati, e di solito sono anche piuttosto capienti. Anche il cesto portabiancheria quadrato è fra quelli molto gettonati, mentre per chi desidera qualcosa di diverso un’ottima scelta è anche il cesto portabiancheria rotondo, anche questo facile da sistemare in un angolo e poco ingombrante.

Le dimensioni del portabiancheria variano anche in base a quanti indumenti pressappoco dovrebbe contenere, mentre per quanto riguarda i colori e lo stile bisogna rifarsi agli arredi già presenti in casa. In genere i colori dei cesti portabiancheria sono naturali e tenui, adatti per essere inseriti perfettamente in bagni bianchi o beige, mentre per quanto riguarda i materiali la scelta è davvero molto ampia.

Materiali per il portabiancheria: quali scegliere

La scelta dei materiali per il portabiancheria è vastissima e ce n’è per tutti i gusti. Ecco alcuni esempi:

Portabiancheria in vimini – resistenti e duraturi, in genere sono foderati all’interno e si prestano a rendere ancora più chic bagni in stile shabby e ambienti tradizionali, in cui per la maggior parte vi sono mobili in legno. Hanno però bisogno di manutenzione e vanno fatti arieggiare spesso per evitare che il legno si rovini se viene a contatto con vestiti bagnati.

Portabiancheria plastica dura – disponibile in tinta unita, è perfetto per riporre indumenti sporchi anche umidi, perché non si forma facilmente la muffa. E’ anche facile da pulire e molto resistente.

Portabiancheria in acciaio – ottimo perché permette di nascondere la biancheria sporca e di impedirne la vista all’esterno, evita la formazione di cattivi odori. Elegante e raffinato dal punto di vista estetico, l'acciaio rende più chic tutti gli ambienti, in modo particolare quelli moderni e contemporanei.

Portabiancheria in ecopelle – molto resistente, funzionale e pratico, si tratta di un accessorio di alta qualità adatto per ogni tipo di arredo, dal classico al moderno. Semplice da lavare, necessita di poca manutenzione e arreda il bagno con classe ed eleganza. In genere, la scelta dei colori disponibili è abbastanza ampia.

Portabiancheria di design come complemento d’arredo

Se invece si desidera un cesto per la biancheria di sicuro effetto, la scelta migliore è un portabiancheria di design, ottimo come complemento d’arredo e da utilizzare non solo in bagno, ma anche in altri ambienti della casa. I modelli di design seguono le tendenze moda, sono creativi, originali e aggiungono all’ambiente dove vengono collocati un tocco di classe inconfondibile, che li rende protagonisti della scena.

Vai all'articolo precedente:Come togliere la muffa dalla doccia: consigli pratici
Vai all'articolo successivo:Dove posizionare i porta asciugamani in bagno: consigli pratici
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta

AVVISO:  

Barbuiani S.r.l. chiude per ferie dal 10 al 22 Agosto compresi.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image