Come scegliere una vasca idromassaggio: caratteristiche, modelli e peculiarità

Come scegliere una vasca idromassaggio: caratteristiche, modelli e peculiarità

La vasca idromassaggio da anni ormai si è integrata a tutti gli effetti nel progetto di un bagno moderno e funzionale, volto a fornire benessere e relax. Ad oggi ha smesso di essere considerata un lusso fuori portata, complice una notevole riduzione dei prezzi che, anche solo fino a qualche anno fa, risultavano assolutamente proibitivi.

Utile per rilassarsi dopo una pesante giornata lavorativa, per riattivare la circolazione conferendo benessere e vitalità all'intero organismo, la vasca da bagno idromassaggio è senza dubbio un complemento che si distingue per la comodità, ma anche e soprattutto per la praticità d'uso, unitamente al notevole impatto estetico che conferisce alla stanza.

Elemento di stile e di design, si evolve continuamente offrendo nuove forme, modelli avanguardistici e tecnologie innovative che permettono di rendere un locale semplice come il bagno ancora più confortevole e vivibile, a un costo accessibile e secondo caratteristiche ben precise che permettono a tale complemento di adattarsi perfettamente anche in spazi piuttosto ristretti e contenuti.

Essa pone un'enorme differenza rispetto alla vasca da bagno convenzionale: al suo interno presenta una serie di bocchette di erogazione dalle quali fuoriescono getti di aria e acqua regolati da un motore. Questo significa che sono necessari non solo i canonici collegamenti idraulici, ma anche un collegamento elettrico.

L'offerta attuale dispone di modelli e tipi di vasca idromassaggio adatti ad ogni genere di locale e a tutte le tasche: si spazia da versioni piuttosto semplici e spartane fino ad arrivare a vasche full optional all'insegna del lusso e della completezza. Quale vasca idromassaggio comprare? Ecco le caratteristiche da prendere sempre in considerazione e quali accorgimenti impiegare prima di effettuare un acquisto di questo genere.

Vasca idromassaggio quale scegliere

Scegliere la vasca idromassaggio implica il dover prendere in seria considerazione molteplici fattori che permettono di evitare un acquisto magari inadeguato e inadatto a rispondere alle singole esigenze personali. Prima di pensare alla forma, occorre prendere le misure e calcolare lo spazio a disposizione in modo tale da integrare perfettamente nell'ambiente la vasca selezionando il modello più adatto.

E' necessario poi verificare opportunamente che l'impianto idrico presenti attacchi compatibili con quelli della nuova vasca, così come la posizione della rubinetteria già presente, rivolgendosi al proprio idraulico di fiducia qualora si rendano necessarie eventuali modifiche. Occorre inoltre tenere conto della spesa aggiuntiva volta alla predisposizione dell'impianto elettrico necessario alla successiva installazione della vasca

Quando si opta per l'acquisto di una vasca di questo tipo occorre tenere presente che il bagno richiede più tempo a disposizione rispetto alla doccia convenzionale. Qualora l'abitazione presenti un ulteriore bagno dotato di doccia, tale problematica passa sicuramente in secondo piano: diversamente, se si dispone di un solo locale da bagno, sarebbe opportuno considerare l'installazione di un box doccia a parte o in alternativa di predisporre la stessa vasca idromassaggio con una colonna doccia o con un saliscendi in grado di offrire entrambe le soluzioni in maniera combinata, coniugando perfettamente relax e praticità. In ultimo, anche l'estetica gioca un ruolo importante: per questo motivo è necessario scegliere un modello che si addica allo stile complessivo dell'abitazione e a quello del bagno, per conferire all'ambiente una piacevole sensazione di continuità, dove il design e l'armonia possano trovare risalto.

Nel nostro shop online trovi molteplici modelli differenti di vasche idromassaggio, i quali presentano caratteristiche e design differenti, pronti ad adattarsi perfettamente non solo allo stile generale del bagno, ma anche alle dimensioni e allo spazio che costituisce tale ambiente. Vediamo quindi quale vasca idromassaggio scegliere.

Vasca idromassaggio angolare

La vasca idromassaggio angolare, come suggerisce il termine, è pensata per integrarsi adeguatamente nello spazio che congiunge due delle pareti principali del bagno. Presenta di norma una forma a diamante elegante e raffinata, che tende a risultare adatta ad ogni stile e arredamento, permettendo di ottimizzare lo spazio a disposizione, senza tuttavia pregiudicare comfort e funzionalità. Rappresenta la soluzione ottimale per ambienti dalle dimensioni piuttosto contenute.

Vasca idromassaggio con doccia

La vasca idromassaggio con doccia integrata costituisce il giusto compromesso tra comfort e praticità. Permette infatti di godere di un piacevole momento di relax dato da un bagno rigenerante, unitamente alla rapidità di una doccia magari la mattina quando ci si affretta per andare al lavoro. Si tratta di una soluzione multifunzionale tra le più apprezzate, in virtù della sua valenza estetica e pratica.

Vasca idromassaggio incassata

La vasca idromassaggio a incasso è invece un'installazione fissa che richiede molteplici interventi strutturali, poiché presenta una struttura inglobata a terra interamente o solo parzialmente. Perfetta per chi ha poco spazio a disposizione o per chi decide di installare l'idromassaggio in un'area dell'abitazione esterna, di norma è dotata di sistema anti-debordamento che permette di recuperare l'acqua utilizzata ottimizzando i consumi, evitando inutili sprechi e riducendo il rischio di allagamenti.

Vasca idromassaggio rettangolare

La vasca idromassaggio rettangolare rappresenta un grande classico, indicato per ambienti ampi e spaziosi, caratterizzata da uno stile minimale ma al contempo estremamente versatile. Presenta sovente le medesime dimensioni di una vasca convenzionale permettendo di godere dei benefici dell'idromassaggio, senza però rinunciare alla comodità.

Scegliere di integrare nel bagno una vasca idromassaggio significa concedersi piacevoli momenti di benessere, contribuendo a rendere l'ambiente unico, accogliente e sempre straordinariamente originale.

Vai all'articolo precedente:Perché scegliere un piatto doccia in ardesia: pro e contro da valutare
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image