Installazione vasca da bagno a incasso: passaggi da seguire

11 Aprile 2022
Installazione vasca da bagno a incasso: passaggi da seguire

L’installazione vasca da bagno a incasso è un lavoro che generalmente svolge un idraulico professionista, ma se si hanno delle conoscenze nel campo dell'idraulica e si eseguono i giusti passaggi, è possibile provvedere alla sua installazione in completa autonomia.

Occorre sempre avvalersi dell’aiuto di qualcuno per spostare la vasca, e prima di tutto, bisogna provvedere alla rimozione di quella vecchia, se si tratta di una sostituzione. Con il passare del tempo, infatti, anche le vasche possono rovinarsi ed in molti casi si deve provvedere ad una sostituzione.

Agendo da sé, si risparmia comunque tanto, e basta seguire le varie fasi per ottenere un buon risultato.

Ma come installare una vasca da bagno ad incasso? Ecco tutti i passaggi da seguire.

Misurare lo spazio dove installare la vasca

Il primo passaggio consiste nella misurazione dello spazio in cui bisogna installare la nuova vasca. Successivamente, è necessario scegliere il modello e la forma desiderata, sempre tenendo in considerazione lo spazio a disposizione. Dopo aver determinato lo spazio d'installazione e il modello della vasca, è fondamentale iniziare la preparazione del pavimento e stabilire l’altezza vasca da bagno incasso. Questo accorgimento è importante per evitare che la vasca venga installata ad un’altezza eccessiva, e che quindi possa risultare scomoda all'uso.

Preparare il pavimento e la parete 

Occorre svolgere degli interventi prima del montaggio vasca da incasso. Questi interventi riguardano appunto la preparazione del pavimento e delle pareti, che bisogna rendere impermeabili per evitare infiltrazioni di acqua.

Prima di tutto, bisogna stendere un primer sulle pareti, e poi un ulteriore prodotto impermeabilizzante che protegga dall’acqua. Per il pavimento bisogna puntare su un rivestimento che abbia una buona tenuta stagna. Una volta ultimato questo passaggio, è possibile provvedere all’installazione della vasca.

Fissare i piedini della vasca sul pavimento

Se la vasca scelta ha i piedini, bisogna provvedere al fissaggio di questi ultimi prima di iniziare ad installarla. Si tratta, infatti, di un elemento che consente di posizionare la vasca dritta e di mantenerne la seduta.

In realtà, non tutte le vasche li hanno ma nel caso siano presenti, bisogna sapere come procedere. Installarli è abbastanza facile, vanno fissati sul pavimento, proprio sullo spazio dove deve essere installata la vasca.

Con un giravite fissare i fori presenti sui piedini, sopra i quali poggerà la vasca una volta installata. Effettuata questa operazione, proseguire fissando i rubinetti con i flessibili.

Procedere all’installazione del bocchettone

Dopo aver completato il fissaggio dei rubinetti con i flessibili, proseguire con l’installazione del bocchettone. Per prima cosa, bisogna avvitare il bocchettone al sifone e raccordarlo al tubo di scarico, così da poterlo fissare stabilmente.

Una volta fissato il bocchettone, è consigliabile applicare una guarnizione oppure del mastice di silicone. Bisogna anche installare il troppopieno e il coperchio, avvitandoli e stringendoli con cura. Dopo aver installato gli accessori necessari, è possibile continuare ad installare tutto il resto delle componenti della vasca da bagno.

Montaggio della vasca da bagno a incasso

Per installare correttamente una vasca da bagno da incasso è necessario che questa sia perfettamente orizzontale. Per fare in modo che venga posizionata in questo modo, è possibile servirsi di una livella e tracciare i confini della vasca poggiata al muro con una matita. I tasselli devono essere inseriti in corrispondenza dei confini della vasca da bagno, ed essa risulterà orizzontale.

Successivamente aver accertato che la vasca sia stata installata correttamente, rivestire con la schiuma per attaccarla. Ultimata questa operazione, è necessario applicare un cordone in silicone lungo i lati della vasca a contatto con le pareti.

A questo punto conosci tutti i passaggi su come installare vasca ad incasso. Nel caso però ti rendessi conto di non essere in grado di portare a termine questo intervento, allora devi rivolgerti ad un idraulico professionista, che svolgerà l’operazione velocemente grazie alla sua esperienza e competenza.

Vai all'articolo precedente:Montaggio vasca da bagno con pannelli: passaggi essenziali
Vai all'articolo successivo:Come pulire piatto doccia in ardesia: consigli e prodotti
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su