Piante da mettere in bagno: quali sono le più adatte?

16 Settembre 2017
Piante da mettere in bagno: quali sono le più adatte?

Le piante per arredare il bagno sono l'ideale per donare un tocco green all'ambiente. I loro colori e profumi esaltano le superfici e alleviano lo stress quotidiano, infondendo influssi positivi sulla mente. Possono essere combinate con gli accessori bagno per personalizzare l'arredamento e rendere unica la tua casa. In questo articolo, ti diamo alcuni consigli su come arredare il bagno con le piante e quali scegliere.

Piante da bagno: quali e come sceglierle

Le piante da bagno svolgono una doppia funzione in casa: purificano l'aria, stimolano positivamente la mente, e completano l'arredamento dell'ambiente, rendendolo elegante e ricercato. In commercio, puoi trovare e acquistare numerose piante da mettere in bagno, di differenti varietà (grasse, a foglia, con fiori ecc…) ideali per soddisfare anche i gusti degli inquilini più esigenti.

Ficus

Una pianta adatta al bagno è il Ficus, la sua natura tropicale la rende indicata per essere posizionata in ambienti umidi. Possiede proprietà purificanti poiché assorbe le sostanze nocive presenti nei detergenti, come la formaldeide e l'ammoniaca.

Felce e Edera

Altre piante per bagno sono la Felce e l'Edera, le cui foglie caratteristiche donano un tocco esotico al bagno. Si tratta di piante che necessitano di poche cure e che amano gli ambienti umidi. Inoltre, come il Ficus, eliminano dall'aria le sostanze inquinanti.

Cactus e altre piante grasse

Cactus e piante grasse sono ideali per abbellire davanzali e mensole, richiedono poca acqua e catturano le onde elettromagnetiche nocive.

Orchidee

Se desideri dare un tocco di colore e romanticismo in più, potresti mettere in bagno anche alcune piante fiorite. L’orchidea ad esempio è ideale per la stanza da bagno poiché è una pianta che per sua natura è abituata a vivere in ambienti umidi. I suoi splendidi fiori sono durevoli e molto azzeccati per decorare il bagno.

Narcisi e tulipani

Caratteristiche simili a quelle delle orchidee, ce le hanno anche piante bulbose fiorite come i tulipani o i narcisi. I loro colori sgargianti, uniti alle poche cure richieste rendono questi fiori perfetti per la zona bagno.

 

Geelli accessori bagno: idee green per l'arredo bagno

Gli accessori per il bagno sono elementi d'arredo fondamentali per dare carattere all'ambiente. Colorati e con forme originali, possono valorizzare le superfici dei mobili e rendere sofisticate anche le linee di arredo bagno più semplici. Nelle prossime righe vedremo come unire piante e accessori per creare composizioni originali, ma semplici allo stesso tempo.

Gli accessori bagno Geelli ad esempio, se combinati con le piante, possono diventare complementi d'arredo unici. Geelli realizza prodotti in morbido gel poliuretanico dalle colorazioni e finiture moderne, ideali per la vita quotidiana. Grazie alla loro consistenza morbida, sono praticamente indistruttibili e facili da pulire.

Scopri di più sugli Accessori bagno Geelli in questo video.

Della famiglia Geelli fanno parte dispenser per sapone, piattini portasapone, scopini wc e portaspazzolini. Questi ultimi, ad esempio, possono essere riutilizzati come vasi per piante da bagno, ideali per essere posizionati sui davanzali delle finestre, sul lavabo oppure su mobili e mensole. Anche i dispenser possono essere usati come delicati vasi per fiori, donando un tocco di intramontabile romanticismo al bagno!

 

Articoli che ti potrebbero interessare:

Vai all'articolo precedente:Come pulire le fughe delle piastrelle di pavimenti e rivestimenti
Vai all'articolo successivo:Come togliere la muffa dai muri del bagno
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Torna su